ANTAFLOX® crema

escina, bromelina e arnica

ANTAFLOX crema è un prodotto a base di escina, bromelina e arnica utile nel trattamento dei sintomi correlati all'insufficienza venosa e linfatica periferica. Utile, sia nell’adulto che nel bambino, nel trattamento di traumi, contratture e stiramenti muscolari, fratture, lussazioni, contusioni e distorsioni osteoarticolari, ecchimosi.

Antaflox crema

L'escina, principio attivo dell'estratto di ippocastano, mostra attività antinfiammatoria, antiedemigena e capillarotropa. Riduce l'azione dell'elastasi e della ialuronidasi, enzimi che in caso di flogosi degradano la struttura interna dei vasi, indebolendo l'endotelio dei capillari, generando fenomeni vasculoematici responsabili della formazione dell'edema. L’azione su queste idrolasi proinfiammatorie garantisce il ripristino fisiologico di resistenza e permeabilità dei vasi (effetto antiedemigeno).

Il Fitosoma è una forma complessata del principio attivo (escina) che ne migliora l'assorbimento, l'efficacia e la tollerabilità cutanea. Il complesso è meglio tollerato dell’escina libera ed è dotato di un effetto prolungato nel tempo. Applicato topicamente, Escina beta-sitosterol è un ingrediente sicuro. Non causa problemi di intolleranze, allergie o irritazioni. L’escina fitosoma ha anche proprietà disarrossante e lenitiva. E’ molto utile per ridurre i gonfiori e l'eccessiva dilatazione delle venule, per attenuare il senso di stanchezza e riattivare la circolazione periferica.

La bromelina è un enzima proteolitico presente nel succo, nella polpa e nel gambo dell'ananas. Essa è utilizzata da anni nei processi infiammatori dovuti a traumi sportivi, artrite reumatoide, flebite, cellulite. Oltre a questa sua azione antinfiammatoria, anche la bromelina vanta un'attività antiedemigena (riduce il gonfiore dopo un trauma, attenua la ritenzione idrica) ed antiaggregante piastrinica (ostacola la formazione di trombi all'interno dei vasi sanguigni ed è utile in presenza di vene varicose).

L'arnica vanta proprietà principalmente antiflogistiche, esclusivamente per uso topico (applicata direttamente sulla pelle della parte malata). E’ l’ideale per il massaggio sportivo. Viene quindi consigliata in traumatologia in caso di edemi post-traumatici (fratture, distorsioni, ecchimosi, contusioni, compressioni, ematomi, strappi muscolari, edemi da frattura), atralgie e disturbi articolari a carattere reumatico, versamenti articolari e flebiti non ulcerative. L’arnica va usata su cute integra e svolge un'azione lenitiva donando una sensazione di sollievo.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a prendere visione del Foglietto Illustrativo.

AVVERTENZE: Uso esterno. Conservare in luogo fresco e asciutto. Nei casi di riconosciuta intolleranza ad uno o più ingredienti riportati evitare l'uso del prodotto. Tenere lontano da fonti di calore e dalla portata dei bambini. L'arnica prevede un utilizzo in assenza di lesioni cutanee o piaghe aperte.

MODO D’USO: applicare la quantità necessaria sulle parti interessate, a cute ben detersa, con un leggero massaggio fino a completo assorbimento. Ripetere l'applicazione 3 - 4 volte al giorno o ogni qualvolta si ritiene necessario.

CONFEZIONE: tubo 75 ml.

Immagini Prodotto

Antaflox crema